Partirà a ottobre 2022, ma tutto è già pronto per il nuovo Percorso di formazione e aggiornamento rivolto agli operatori di pastorale familiare già attivi o che desiderano formarsi entrare in un’equipe che accompagna i nubendi nei percorsi in preparazione alle nozze.

Tenendo come riferimenti gli Orientamenti pastoralisulla preparazione al matrimonio e alla famiglia della CEI  e l’Esortazione apostolica post-sinodale sull’amore e la famiglia Amoris Laetitia, si propone di percorrere “da dietro le quinte” un vero e proprio percorso in preparazione al matrimonio cristiano: gli operatori possono ricevere nuovi spunti, portando al contempo la propria esperienza e conoscenze a beneficio di tutti i partecipanti.

La modalità del percorso è dunque la formula laboratoriale, il workshop. Si parte da alcune tematiche significative per un percorso per nubendi, con un’attenzione alla modalità di apprendimento degli adulti, facendo esperienza diretta di alcune dinamiche di interazione e di confronto, di coppia e di gruppo, successivamente adottabili dagli operatori nei percorsi in preparazione al matrimonio nelle loro parrocchie o foranie.

L’equipe è formata da una coppia di sposi (Daniela Favaro e Marco Baratella), un sacerdote (don Enrico Facca) e una professionista psicologa psicoterapeuta (Dott.ssa Marianna Di Fiore) che farà da supervisore e offrirà suggerimenti per le dinamiche relazionali di gruppo e per lo stile comunicativo.

Obiettivo di questa proposta diocesana – che prevede otto incontri a cadenza mensile (di domenica pomeriggio dalle 15 alle 18 in Seminario) e un week end –  è quello di fornire agli operatori pastorali strumenti utili a programmare e guidare in equipe un itinerario formativo per nubendi.

Il Percorso è gratuito e partirà a ottobre.

Ecco le date: 2 ott e 30 ott – 13 nov – 11 dic – 22 gen –  12 feb  – 12 mar – WE 22 e 23 aprile a Bibione.

Invitiamo vicari e parroci a individuare nuove coppie del loro territorio a cui affidare il compito di accompagnare i nubendi in equipe e a segnalare l’iniziativa a chi possa esserne interessato.

Per info e per comunicare la propria adesione contatta il 333 3091412 o invia una mail a famigliaevitapn@gmail.com.